Forno della pizza, cosa valutare prima dell’acquisto?

La scelta dell’acquisto di un forno della pizza è molto importante, poiché può permettere a ogni azienda di incrementare il numero di pizze servite e aumentare la loro qualità. Vediamo alcune delle caratteristiche a cui pensare.

Cambiare un forno in un ristorante/pizzeria può portare una serie di vantaggi, che permettono di cuocere nel migliore dei modi la pizza e allo stesso tempo di incrementare la produzione.

Come scegliere un forno pizza elettrico? La scelta di Gastrodomus come fornitore è sicuramente un punto di partenza ideale, per avere un partner commerciale di alto livello e che possa fornire assistenza dopo l’acquisto. Grazie all’esperienza accumulata in molti anni di lavoro, gli esperti di Gastrodomus possono fornire consigli e soluzioni per ogni azienda che lo desidera.

1: la forma di alimentazione del forno

Il primo punto da prendere in considerazione è la tipologia di alimentazione del forno. Le soluzione a disposizione sono diverse, e ogni scelta ha dei pro e dei contro. Quella che si prenderà, andrà fatta in base alle proprie esigenze e/o limitazioni. Infatti, in alcuni casi non è possibile installare nel proprio laboratorio alcune tipologie di alimentazione.

Il forno a legna è l’alimentazione più scelta per eccellenza, mentre l’elettrico è una seconda scelta che permette di ottenere ottimi risultati se si è capaci di utilizzarlo. L’alimentazione elettrica ha una serie di vantaggi sopra ogni dubbio, ma è bene valutare con attenzione quale alimentazione si dovrà scegliere.

2: dimensione della camera di cottura

Il numero di pizze che si possono cuocere in tempo reale è molto importante, poiché permette di sostenere la mole di lavoro durante il servizio. Per non avere dei problemi, è bene scegliere un forno che sia in grado di cuocere pizze per un numero superiore a quelle richieste.

Acquistare un forno in grado di coprire il fabbisogno di pizze, senza avere spazio per un maggiore fabbisogno, non è una soluzione ideale. In questo caso, non si potrà avere la possibilità di superare anche i momenti di maggior richiesta durante il servizio.

3: acquistare un forno con più camere di cottura?

Nel caso si pensi di incrementare il numero di pizze durante il servizio,  è bene prendere in considerazione l’idea di acquistare un forno con più camere di cotture. Questa soluzione, che in molti casi risolve anche i problemi legati alle dimensioni di ingombro del forno, può portare a raddoppiare il numero di pizze che si possono cuocere in contemporanea.

Nel caso ci si trova in un momento di tranquillità durante il servizio, con la seconda camera di cottura si può procedere alla preparazione di pane per il servizio di sala o di schiacciate da offrire ai vari commensali.

La scelta del forno di cottura è un fattore da prendere seriamente in considerazione, in particolare se si pensa di incentivare il loro consumo presso i propri clienti. Fare la scelta migliore, permetterà all’azienda di lavorare nel migliore dei modi e di avere un costante incremento delle entrate a fine servizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *